dicembre 23, 2012

Yule, la neve e 'La vita segreta delle piante' .



La prima buona notizia (dopo quasi sei mesi di assenza dal mio Cottage Garden) è che è Yule, il Solstizio d'Inverno. 
La neve rischiara il Nero del Bosco, il Buio della notte più lunga. 
Lontana è ancora Brighid, e la Luce della prossima tappa del Ciclo del Anno, Imbolc. Intanto, nelle nostre piccole case, le dolci fiamme cuociono biscotti, e tengono caldi i cuori e le mani di tutti noi, stretti tutti insieme sotto le coperte, anche a chilometri di distanza.



La seconda è che sono sopravvissuta (con un grande aiuto) alla nascita del secondo pargolo, che è veramente un barbaro. Carino eh, ma pur sempre ostinato barbaro. 
Pazienti lettori, GRAZIE di lasciare ancora tanti messaggi alla vecchia Zia, nonostante la mia inesistente produttività di nuove recensioni, ricette, e tutto il resto. Non ho avuto mai tempo di leggere, di scrivere, di studiare, sperimentare o fotografare, ma in questo Tempo di impegni casalinghi  e tanta lana fra le mani, sono riuscita a passare spesso di qui, e le vostre parole gentili sono sempre state un soffio di gioia.

La terza buona notizia è che dopo questi mesi ho ripreso in mano un libro! E' stato un dono speciale di una Donna speciale, e come dice lei, sembra stato scritto apposta per me.
Si chiama 'Vita segreta della piante' di Peter Tompkins e Christopher Bird, sottotitolo: 'Le relazioni fisiche, emotive e spirituali fra le piante e gli uomini'. L'ho appena iniziato e credo già che nessun appassionato del genere (ma è sufficiente un Animo sensibile) possa esimersi dal leggere, anche solo per Conoscenza.


Torno presto con la recensione^^, nel frattempo, sorelle vicine e lontane, lettori appassionati e amici di una vita, spero con tutto il cuore che sia un Yule di cose belle per tutti voi, da parte mia e dei miei barbari felici.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...